Dalla Tosca di Giacomo Puccini
Recondita armonia di bellezze diverse! ...
E' bruna Floria,
l'ardente amante mia,
e te, nobile fior, cinge la gloria 
dell'ampie chiome bionde!
Tu azzurro hai l'occhio e Tosca ha l'occhio nero!

L'arte nel suo mistero
le diverse bellezze insim confonde:
ma nel ritrar costei
il mio sol pensier, Tosca, tu sei!

per tornare al mio io clicca qui

vai al sucessivo hobby sex